Un viaggio nell'Isola del Sole


La posizione geografica di Residenza LoDuca permette di raggiungere, percorrendo pochi Km, alcune tra le bellezze naturalistiche, storiche e archeologiche della Sicilia.

L'antica tonnara di Scopello con le sue acque blu cobalto e i maestosi faraglioni. La Riserva Naturale dello Zingaro per trovarsi a diretto contatto con la natura incontaminata della macchia mediterranea. Il fascino selvaggio dell'isola di Favignana che ci avvolge con l'abbaglio del sole, riflesso dal mare color smeraldo e dalle sue spiagge di sabbia bianca.


Dove finisce il mare 25 secoli di storia si schiudono ai nostri occhi.







Erice

Cittadina di impianto medioevale fondata dagli Elimi. Per i Romani è stata il luogo di culto dell’amore, con il castello di Venere dove, racconta la leggenda, Enea nel suo viaggio si fermò per rendere omaggio alla Dea.




Segesta

Scenario dei secoli di storia più ricchi che la tradizione dell'Isola ricordi. Oggi conserva, di quel passato, tracce significative: il tempio dorico e il teatro. In particolare, il teatro di Segesta è il luogo per  eccellenza delle rappresentazioni dei classici greci e latini.


Selinunte

Antica rivale di Segesta, con le rovine monumentali, i grandi templi isolati che dominano dalla collina,  è uno dei siti archeologici più belli della civiltà classica (VII-IVsec. ac) e uno dei parchi più estesi del mondo.






Palermo

Il capoluogo, è la città d'arte per antonomasia. Crogiolo delle civiltà che si sono succedute tra le sue mura: Fenici, Punici, Romani, Arabi, che fecero di Palermo una delle città più grandi e floride del tempo. Dopo la conquista Normanna, avvenuta nel 1072, Palermo divenne residenza dell'imperatore Federico II di Svevia, uno dei più grandi di tutti i tempi, e si sviluppò come centro letterario, filosofico e scientifico. Protagonista di una rinascita culturale, la Palermo di oggi ha pienamente avviato un processo che la sta riportando all'attenzione della realtà internazionale. Chiunque oggi visiti Palermo leggerà nell'aria e nella pietra l'amore degli uomini per la bellezza.